CAMILLOCROMO

CAMILLOCROMO Pomarance in Piazza

CAMILLOCROMO

in

Musica per Ciarlatani, Ballerine & Tabarin

e in

La Strada – Concertino itinerante

Mercoledì 20 Agosto a Pomarance

Musica per Ciarlatani, Ballerine & Tabarin

Spettacolo musical-teatrale

Schegge impazzite o folli geniali? Musicisti o ciarlatani?
Questi sono i dilemmi che continuano a dividere i critici del globo. Il fenomeno Camillocromo è ormai dilagante, coinvolgente e contagioso, pur restando ancora celato e ben custodito il segreto della sua riuscita. Sfuggendo da definizioni ed etichette “Musica per Ballerine Ciarlatani e Tabarin” continua a girare come una giostra i teatri e le piazze d’Italia, sconfinando nell’Europa più esotica, regalando grandi risate e indimenticabili serate.
Un’orchestra di sei musicisti in smoking vi trascinerà in atmosfere musicali retrò con suggestioni circensi e colori felliniani, presentando un concerto-spettacolo pieno di sorprese e colpi di scena. Swing, tango,valzer e sonorità balcaniche si incontrano all’interno delle composizioni originali, create dalle menti eccentriche dei Camillocromo. Il piede batte in maniera inquieta e verrebbe voglia di ballare… ma non ne avrete il tempo! I sei personaggi rapiscono il pubblico, trasportandolo all’interno di un immaginario Tabarin, con rocambolesche attrazioni e deliri “comiconirici”, come in un varietà d’altri tempi.
Sorge dunque un altro dilemma: Musica o Teatro?
La risposta non è scontata e immaginare non basta… a voi il piacere di scoprirla!

La Strada – Concertino itinerante

Concerto-spettacolo itinerante

L’orchestra Camillocromo si trasforma in una Marchin’ Band coinvolgente, mescolando il dixieland con la musica balcanica, sonorità klezmer, unite a composizioni originali per una performance interattiva ed esaltante, con gags e sketches ispirati dalle persone e dai luoghi incontrati marciando. Guidato dal talento di questi sei musicisti brillanti e divertenti,il pubblico diventa protagonista e viene coinvolto in atmosfere surreali, dove è impossibile smettere di danzare, ridere e ascoltare la musica.

La strada è il palco naturale di questa performance, i musicisti e di conseguenza il pubblico si sentiranno perfettamente a proprio agio su questo scenario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *